L'uomo si era recato in Questura per richiedere il passaporto

NAPOLI – Recatosi in Questura per richiedere il passaporto è stato invece arrestato dai poliziotti. Ieri mattina, Giuseppe Buonocore, 49enne originario di Caivano, ma residente al Quartiere Pendino, si è recato presso gli uffici della Divisione di Polizia Amministrativa della Questura di Napoli per richiedere il passaporto. Nel corso dei controlli che ordinariamente si effettuano prima del rilascio del documento, i poliziotti hanno scoperto che il 49enne era stato colpito da un Ordine di Esecuzione per la Carcerazione emesso dal Tribunale di Cuneo nel 2011. Buonocore era stato condannato all’espiazione di un anno di reclusione ed al pagamento di un multa di 600 euro in quanto riconosciuto colpevole dei reati di truffa ed introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi. L’uomo è stato pertanto arrestato e dopo poco condotto alla Casa Circondariale di Napoli – Poggioreale.