QUARTO – Nell’ambito dei progetti che l’associazione “Anteas-Amici dei Campi Flegrei”, sta portando nelle scuole primarie e secondarie del territorio di Quarto, negli Istituti Borsellino, Gadda e Elsa Morante, con propri soci volontari ma giovani laureati in materie attinenti ai progetti tra cui “Cento giorni con i ragazzi della scuola primaria”, “No fear No bullismo”, “Il teatro in classe”, “Artigianato per ragazzi” e “Orto didattico”. Quest’ultimo si prefigura come una vera e propria esperienza per trasformare un piccolo pezzo di terra in un’aula a cielo aperto. I venti alunni della classe III A della scuola primaria del 2° circolo didattico plesso “Borsellino” si recheranno il giorno 19 Aprile presso la struttura IV Miglio, sita sul territorio di Quarto, per sperimentare il contatto diretto con la natura, attraverso coltivazioni di alimenti del mondo vegetale, sotto la supervisione di esperti volontari della suddetta associazione, in particolare dalla dottoressa Ester Fasano, biologa nutrizionista.