QUARTO – Si rafforza il dialogo tra l’amministrazione comunale di Quarto e la direzione generale dell’Asl Napoli 2 Nord. L’obiettivo condiviso è migliorare e potenziare i servizi territoriali per la cittadinanza. A darne l’annuncio è stato il primo cittadino Antonio Sabino che ha rivolto un messaggio ai suoi concittadini: «Con piacere informo i cittadini e le cittadine di Quarto che dall’Asl abbiamo ottenuto, con partenza a giorni, l’implementazione presso la sede del distretto dei servizi ambulatoriali di Diabetologia ed Endocrinologia, che erano due delle prestazioni ambulatoriali più richieste dal nostro territorio. Ringrazio il Direttore generale, Antonio D’Amore, per la sensibilità che sta dimostrando verso le richieste che arrivano dall’amministrazione comunale di Quarto».

LE NOVITA’ – «Presso il distretto di Quarto, inoltre, saranno posizionati a breve un nuovo totem informativo per il pagamento delle prestazioni Cup, le prenotazioni prestazioni Cup e per la scelta e disdetta medici di medicina generale e pediatrica. Anche in questo caso abbiamo ottenuto un servizio migliore per i nostri concittadini, ai quali anticipiamo la notizia che prima di Natale organizzeremo con la direzione generale dell’Asl una manifestazione per la prevenzione medica per la tutela della salute pubblica», ha aggiunto il sindaco di Quarto, snocciolando le prossime novità.