GIUGLIANO – I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Giugliano hanno arrestato in flagranza per furto aggravato Bely Vaclav, della Repubblica Ceca, 38enne e Koroglishvili Besik, della Georgia, 37enne, entrambi residenti a napoli e già noti alle forze dell’ordine. Nella tarda serata di ieri i due si erano impossessati di vario materiale elettrico e di prodotti di cosmesi esposti in negozi dell’Ipermercato Auchan su via San Francesco a Patria. Ai pezzi avevano minuziosamente rimosso i sistemi antitaccheggio (codici a barre e placche). Poi avevano occultato la merce in loro borselli e cercato di oltrepassare le casse senza pagare, venendo però “sgamati” da personale di vigilanza del centro commerciale e poi bloccati dai carabinieri, nel frattempo giunti sul posto. La refurtiva, interamente recuperata, ha un valore complessivo di 90 euro ed è stata restituita agli aventi diritto. Gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo.