Il 34enne è stato arrestato dopo aver rubato un auto

ARZANO – I poliziotti del Reparto Prevenzione Crimine Campania hanno arrestato G.S. 34enne di Arzano per essersi reso responsabile del reato di furto aggravato di autovettura. Gli agenti, la scorsa notte nel percorrere Piazza G. Di Vittorio, in servizio di controllo del territorio, hanno notato un’autovettura procedere in direzione opposta al senso di marcia.

 

AUTO ABBANDONATA PER LA FUGA – Immediatamente intervenuti, i poliziotti si sono messi all’inseguimento dell’auto, raggiungendo il 34enne che era alla guida. L’uomo a quel punto vistosi sorpreso, ha abbandonato il veicolo continuando la fuga a piedi. Gli agenti lo hanno bloccato poco dopo. Durante i controlli è stato accertato che l’ uomo aveva appena rubato l’ auto a bordo della quale viaggiava. Inoltre all’ interno della stessa gli agenti hanno rinvenuto, un congegno elettronico collegato ai fili del cruscotto che era stato manomesso, il blocco accensione asportato e due cacciaviti. Il 34enne è stato arrestato ed in mattinata è stato giudicato con il rito direttissimo.