SAN GIORGIO A CREMANO – Un maresciallo dei carabinieri è intervenuto libero dal servizio bloccando 3 ragazzi (due 16enni e un 15enne) che per futili motivi avevano aggredito 4 ragazzi (un 17enne – figlio dell’appartenente all’Arma e tre 15enni. Le vittime hanno riportato lievi escoriazioni. Nelle fasi concitate dell’intervento il maresciallo è stato aiutato dalla madre 50enne di una delle altre vittime. La donna è stata strattonata e ha riportato un lieve trauma. I carabinieri della compagnia di Torre del Greco sono intervenuti d’urgenza sul posto ove hanno identificato i minori, poi affidandoli ai loro genitori.
i genitori delle vittime non hanno ancora inteso presentare querela.