Il 26enne ha messo a segno la rapina con una pistola ad aria compressa

NAPOLI – Costringe una donna a consegnargli 10 euro sotto la minaccia di una pistola. I poliziotti del Commissariato di Poggioreale hanno arrestato Dumutru Bardu 26enne di origini romene per essersi reso responsabile del reato di rapina aggravata. Sabato sera i poliziotti in servizio di controllo del territorio, percorrendo via Galileo Ferraris sono stati avvicinati da una donna, una meretrice che chiedeva aiuto per essere stata appena rapinata da un uomo armato di pistola fuggito poi a bordo di uno scooter rosso.

 

BLOCCATO E ARRESTATO – I poliziotti immediatamente intervenuti lo hanno intercettato e bloccato poco distante dal luogo della rapina. A seguito di un controllo, gli agenti hanno rinvenuto addosso al 26enne la somma di 10 euro rapinate alla donna ed una pistola ad aria compressa completa di due caricatori. Il tutto è stato sequestrato. L’ uomo, riconosciuto dalla stessa vittima, è stato arrestato.