QUARTO – In vista del ballottaggio di domenica prossima Protagonismo Sociale si schiera con Davide Secone. A renderlo noto con un comunicato stampa é il direttivo del Movimento «L’attuale scenario elettorale vede in campo due schieramenti che non rappresentano il nostro modo di intendere la politica. E’ necessario tuttavia effettuare una scelta, nell’esclusivo interesse del paese e dei cittadini. Tra i nostri obiettivi, assume particolare rilievo l’inserimento nella programmazione della c.d. “clausola di imponibile manodopera” ovvero quello strumento che consente di creare occupazione e posti di lavoro attingendo dalla forza lavoro disponibile sul territorio. I quartesi inoccupati quindi potranno contare su un impegno concreto da parte dell’amministrazione che obbligherà tutte le ditte che parteciperanno a gare di appalto o a istituti analoghi, ad assumere i disoccupati locali, con un criterio di rotazione che garantirà una equa ripartizione sul territorio. Questo impegno è stato assunto dallo schieramento di Davide Secone il quale, anche in tal modo, ha manifestato quella serietà politica di cui vi è urgente necessità. Non lasciamo il paese nelle mani di chi vuole solo arricchirsi in modo personale e autarchico, non lasciamo che il futuro dei nostri figli venga ancora una volta mortificato e calpestato, il 24 Giugno diventiamo protagonisti reali della città in cui viviamo. Insieme assumiamoci l’impegno e la responsabilità di essere parte attiva di un percorso virtuoso e socialmente efficiente. Invitiamo quindi tutti i cittadini a sostenere e votare il candidato a Sindaco Dottore Davide Secone».