QUARTO – “Questa mattina, insieme all’Assessore all’Ambiente Peppe Martusciello, abbiamo incontrato i militari dell’Esercito Italiano, raggruppamento di San Giorgio a Cremano, per avviare insieme a loro un percorso congiunto volto a rafforzare i controlli già previsti all’interno del Patto per la Terra dei Fuochi.”  Lo rende noto il sindaco di Quarto, Antonio Sabino. “A partire da questo fine settimana” – aggiunge Sabino – “grazie ad una pattuglia mista di agenti locali e militari, saranno intensificate le attività di monitoraggio del territorio per contrastare il problema dello sversamento illecito dei rifiuti e, soprattutto, quello dei roghi. Particolare attenzione sarà rivolta, inoltre, al controllo delle attività commerciali che non risultano in regola con la normativa vigente.” – conclude Sabino.