QUARTO – «È dalla fine degli anni ’90 che la nostra città attende la possibilità di usare la tensostruttura di via Dorando Pietri. Già nel marzo 2016, riprendendo fondi dalle gestioni passate, il centro polifunzionale è stato reso fruibile con locali adibiti a laboratorio e spazi per attività fisica -dichiara il sindaco di Quarto, Rosa Capuozzo- Le tante difficoltà emerse per l’assegnazione e la gestione della struttura hanno rallentato il percorso, però presto l’impianto sarà consegnato ad una associazione prettamente proiettata verso il sociale».

LE BUSTE – Il giorno 13 ottobre ci sarà l’apertura delle buste per l’affidamento e la concessione della tensostruttura di via Dorando Preti. Per la politica di trasparenza l’espletamento di tutte le attività di valutazione delle offerte sia dal punto di vista economico che tecnico connesse al servizio di gestione del Centro Polifunzionale di via Dorando Pietri sarà effettuato mediante procedura aperta, presso la sede del comune di Quarto, davanti ad una commissione composta da Dirigenti Comunali – ha fatto sapere l’amministrazione attraverso un comunicato stampa.