QUARTO – Terminato a Quarto il “Corso di italiano per immigrati”. Partito a febbraio, ha avuto l’obiettivo di promuovere l’Intercultura e la coesione sociale, fornendo a cittadini stranieri, regolarmente presenti sul territorio, le conoscenze basiliari dell’italiano al fine di favorire la loro corretta integrazione e di poter parlare e comprendere la lingua italiana. Tramite l’Anolf cisl, erano presenti al breve corso, giovani provenienti dai Paesi Africani. «Il loro impegno nello studio, dopo una giornata di faticoso lavoro (purtroppo adibiti solo a lavori in campagna o in edilizia), ha dato loro opportunità ad imparare parole, nei loro significati, che più comunemente devono interfacciarsi con cittadini italiani. Riteniamo anche positivo l’impegno messo a disposizione dell’organizzazione, della dottoressa Daniela Monfregola e del presidente Anolf Campania dottor Kalid Saady che ci hanno dato opportunità di svolgere il corso nella nostra Città.» hanno detto soddisfatti gli organizzatori della Cisl Quarto.