QUARTO/POZZUOLI – Saltata la riunione in Prefettura, ieri sera commercianti e residenti hanno inscenato un sit-in di protesta alla Montagna spaccata per chiedere la riapertura del tratto di strada chiuso dopo gli incendi di questa estate. I manifestanti si sono dati appuntamento in via Campana, nel comune di Quarto, per discutere dell’esito delle riunione in Prefettura che però è saltata e rinviata ad oggi. Pertanto i manifestanti hanno organizzato per oggi, alle 12, presso il comune di Pozzuoli.