Via Pietrabianca la strada dove è avvenuta la tragedia

QUARTO – Tragedia questa sera a Quarto dove in un incidente stradale ha perso la vita un operaio di 46 anni, Umberto Volpe, di Pozzuoli. L’uomo stava percorrendo via Pietrabianca alla guida di un camion betoniera che improvvisamente, per motivi ancora da accertare, si ribaltava. Nell’incidente il camionista moriva schiacciato dal peso del mezzo. Per estrarre il suo corpo senza vita era necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco costretti a tagliare la cabina di guida nella quale si trovava la vittima.  La tragedia avveniva intorno alle 17.30 in via Pietrabianca, stradina al confine tra il comune flegreo e il quartiere napoletano di Pianura. La vittima, che risiedeva con la sua famiglia in via Cigliano a Pozzuoli, pare stesse facendo ritorno dopo aver concluso la giornata di lavoro.

DISPOSTA L’AUTOPSIA –  Subito dopo l’incidente sul posto giungevano gli agenti del corpo di Polizia Municipale di Quarto diretti dal Comandante Castrese Fruttaldo e i Carabinieri della locale Tenenza diretti dal maresciallo Antonio Flore che effettuavano i rilievi del caso. Ancora incerte le cause che avrebbero provocato il tragico incidente nel quale non sono rimasti coinvolti altri veicoli. Diverse le ipotesi al vaglio degli inquirenti.  Intanto, il Pubblico Ministero di turno ha disposto l’autopsia sulla salma che in serata  trasferita dal Secondo Policlinico di Napoli. Sequestrata anche la betoniera.