Viale Kennedy (foto Internapoli)

QUARTO –  La tragedia nei pressi del parco giochi Edenlandia, a Fuorigrotta, nella tarda mattinata di sabato. A perdere la vita in un drammatico incidente Agostino Baiano, 44 anni, fabbro, residente a Quarto. L’uomo, insieme ai suoi familiari era tra gli attivisti del movimento anti-discarica, uno dei tanti cittadini che da settimane stanno lottando contro la realizzazione della discarica al Castagnaro. Pare che sabato mattina Agostino prima dell’incidente abbia preso parte all’assemblea anti-discarica tenutasi a Pozzuoli. Prima di fare ritorno a casa, si era diretto a Napoli per fare un salto a casa di un cliente. Poi la tragedia.

L’IMPATTO –  Il 44enne stava viaggiando a bordo del suo scooter quando improvvisamente finiva per schiantarsi contro un’auto che viaggiava nella corsia opposta. Ancora incerte le cause della tragedia, i motivi alla base dello scontro tra il mezzo di Baiano e l’automobile, una Smart. Nell’impatto, in via Kennedy, il 44enne finiva violentemente sul selciato riportando gravi ferite.  Soccorso dai sanitari del 118 giunti sul luogo dell’incidente, veniva poi trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale “San Paolo” di Napoli in condizioni gravissime.  Da quel momento iniziava una lotta contro la morte che purtroppo Baiano perdeva nella giornata di domenica, quando il suo cuore cessava di battere.

IL DRAMMA –  Una notizia che gettava nel dramma quanti lo conoscevano e i tanti parenti, amici e semplici conoscenti che erano accorsi all’ospedale subito dopo aver appreso la notizia. Dopo il decesso sulla salma del 44enne il Pubblico Ministero incaricato dalla Procura di Napoli per le indagini sull’incidente ha disposto l’autopsia che nelle prossime ore sarà effettuata nel centro di medicina legale del Secondo Policlinico di Napoli.  Solo dopo gli esami autoptici la salma del 44enne potrà essere consegnata ai familiari per la celebrazione dei funerali. Agostino Baiano lascia la moglie e i due figli con i quali viveva a Quarto dove lavorava come fabbro.  Una persona semplice e amata da tutti, come testimoniano anche i messaggi di cordoglio lasciati sulla sua bacheca di Facebook “Il più grande uomo che abbia mai conosciuto sei un grande Ago”;  Sarai sempre nei nostri cuori Agostino! Non ti scorderò mai sei e resterai sempre un grande! Tvb!”.

GENNARO DEL GIUDICE
[email protected]