Sul posto è giunta un'ambulanza del 118 (foto repertorio)

QUARTO –  Grave incidente stradale nella serata di venerdì a Quarto, dove un 22enne è rimasto seriamente ferito. Il giovane, trasportato in codice rosso all’ospedale “Santa Maria delle Grazie” di Pozzuoli, è stato protagonista di un impatto tra  lo scooter sul quale stava viaggiando e un’automobile. L’episodio si è verificato intorno alle 19.30 in via Crocillo, all’ incrocio con via Matilde Serao. E.A., 22 anni, residente a Quarto, per motivi ancora in fase di accertamento da parte degli agenti della Polizia Municipale di Quarto diretti dal Comandante Castrese Fruttaldo, è finito violentemente contro un’Opel Vectra alla guida della quale c’era  D.A.,  49 anni, del luogo. L’uomo, secondo le prime ricostruzioni, al momento dell’impatto col mezzo a due ruote stava svoltando in via Serao.

PROGNOSI RISERVATA –  Preoccupanti le condizioni del 22enne, che apparivano subito serie: il giovane, infatti, nonostante indossasse il casco di protezione riportava serie ferite. Soccorso dai sanitari del 118, veniva poi trasferito presso il nosocomio flegreo dove è stato ricoverato in prognosi riservata. Illeso invece il conducente della Opel che veniva sottoposto ai test tossicologici. Intanto, vista la gravità del sinistro, entrambi i mezzi venivano sottoposti a sequestro giudiziario. Sul caso indagano i caschi bianchi di Quarto che sulla base dei rilievi e di eventuali testimonianze stanno ricostruendo l’esatta dinamica dell’incidente.

GDG