Un posto di blocco dei carabinieri (foto dalla rete)

QUARTO – Presi dopo aver rubato in due appartamenti. In manette sono finiti un 45enne e un 37enne arrestati per furto aggravato dai carabinieri della Tenenza di Quarto diretti dal maresciallo Antonio Flore. Si tratta di Egidio Balestrieri, 45 anni, residente in via Vecchia Comunale, già noto alle forze dell’ordine e Giuseppe Savastano, 37 anni, residente al Corso Duca d’Aosta.

 

L’ARRESTO – I due sono stati fermati durante un servizio di controllo del territorio mentre transitavano lungo via Campana a bordo di una Renault Megane. Insospettiti dal loro atteggiamento, i militari hanno sottoposto a perquisizione la vettura sulla quale viaggiavano trovando a bordo una motozappa, un generatore di corrente, una saldatrice e materiale vario per lavori edili. Materiale che da veloci indagini e conseguenti accertamenti, sono risultati rubati poco prima all’interno di due abitazione nel comune di Quarto. A quel punto per Savastano e Balestrieri sono scattate le manette ed ora sono in attesa di rito direttissimo, mentre la refurtiva è stata restituiva ai legittimi proprietari.