La villa comunale di Quarto

QUARTO –  Una quarantina di volontari del gruppo di Protezione Civile “Le Aquile” di Quarto, Pozzuoli e Bacoli e qualche cittadino di buona volontà: in tutto circa 50 persone hanno aderito alla manifestazione organizzata ieri per la giornata
del verde pubblico “Puliamo la Villa Comunale di Quarto”.

DELUSIONE –  «Ci aspettavamo una risposta maggiore da parte dei cittadini – ha commentato il presidente Anna Iaccarino- ma devo dire che la manifestazione ha comunque attirato un pò di famiglie e questo non può che farci piacere; vedere tanti bambini in giro per la Villetta è un motivo di soddisfazione per noi che da 4 mesi, ormai, stiamo gestendo questo spazio verde. Un ringraziamento va al Comandante dei Vigili, Castrese Fruttaldo e al Sindaco, Massimo Carandente Giarrusso, che ci ha permesso di ripetere questa giornata domenica prossima. Quattro ore non sono bastate per ripulire da erbacce e rifiuti la Villa Comunale e per questo ripeteremo la manifestazione domenica 18 dicembre».

IL PRIMO CITTADINO  quartese è intervenuto in prima persona nel corso della mattinata ed è stato omaggiato di una targa da parte de “Le Aquile”. «Un plauso e un ringraziamento va a questi ragazzi che si stanno prodigando per questa nobile iniziativa; la Villa Comunale è un patrimonio dell’intera città e il nostro impegno è quello di riqualificare questa zona riconsegnandola ai cittadini»– ha chiosato il Sindaco Giarrusso.

SILVIO DI FALCO