QUARTO – La Sapna (Sistema Ambiente Provincia di Napoli) non permette lo scarico dei rifiuti da parte della città metropolitana. A seguito di quanto sta accadendo la GPN srl ci mette a conoscenza delle difficoltà riscontrate e per tutelare la nostra città e fare in modo che si viva il minor disagio possibile, la società ha impiegato ulteriori 6 mezzi ed operai supplementari, per contenere l’emergenza.

GRAVI RIPERCUSSIONI – Evidente è che nell’insieme il servizio ha subito gravi ripercussioni, in special modo per chi ha l’esigenza di smaltire materiali ingombranti. Questo però non giustifica l’inciviltà di alcuni cittadini, che avendo riscontrato questo tipo di difficoltà, hanno selvaggiamente abbandonato rifiuti per le strade del territorio, vanificando l’impegno profuso dagli operatori del settore nello svolgere le loro mansioni. Ringraziamo, pertanto, i dirigenti e gli operatori GPN che con la loro azione hanno scongiurato una criticità ancora più grave. Insieme a GPN ci auspichiamo che la questione si risolva nel più breve tempo possibile e nel migliore dei modi, caso contrario, la gestione del problema diverrebbe complessa da contenere.