QUARTO – E’ Massimo Carandente Giarrusso, già sindaco di Quarto, il candidato del centrodestra alle elezioni comunali del 10 maggio. Giarrusso è sostenuto, al momento, da 7 forze politiche: Forza Italia, Lega-Salvini Premier, Noi con l’Italia, Rivoluzione Cristiana, Orgoglio Campano, Protagonismo Sociale, Partito Socialista Italiano. I rappresentanti locali delle sette forze politiche, infatti, nell’intento di creare una coalizione in grado di competere energicamente alla prossima tornata elettorale, hanno ampiamente discusso delle linee programmatiche, trovando la convergenza necessaria ed individuando il candidato a sindaco in Massimo Carandente Giarrusso, così come indicato dal coordinamento campano di Forza Italia.

LA SCELTA – «Ravvisiamo l’assoluta necessità, per il miglior interesse collettivo e territoriale, di confrontarci con le altre forze politiche ed associative locali per procedere con la formazione di uno schieramento in grado di offrire ai cittadini il giusto percorso di valorizzazione del territorio – dichiarano congiuntamente i sette esponenti delle relative liste a supporto della candidatura di Giarrusso – Auspichiamo, quindi, che chiunque condivida i presupposti alla base della nascita della formazione ed abbia volontà di partecipare ad un rinnovamento sostanziale, possa offrire il suo contributo alla crescita di questo progetto finalizzato ad offrire competenze e professionalità al servizio della collettività».