La squadra anticamorra sbarca a Roma

QUARTO – Continuano le iniziative parallele a quelle sportive che vedono coinvolte la Nuova Quarto Calcio Per la Legalità. Il 30 marzo la Carovana internazionale antimafie, promossa da Arci, Libera e Avviso Pubblico, in collaborazione con Cgil, Cisl, Uil e La Ligue de l’Enseignement, ripartirà per il suo sedicesimo viaggio che vedrà tra i protagonisti anche la compagine quartese.

DOMANI A ROMA – Il programma, gli eventi più significativi, la storia e il senso della iniziativa, insieme ad alcuni dati sul numero e l’utilizzo dei beni confiscati oltre che sul fatturato mafioso, sull’entità della corruzione, dell’evasione fiscale e dell’economia sommersa, verranno presentati in una Conferenza Stampa che si terrà a Roma, martedì 26 marzo, alle ore 11,30, presso la sede della Federazione nazionale stampa italiana, in corso Vittorio Emanuele. Parteciperanno alla conferenza stampa di presentazione: Anna Canepa – procuratore della Direzione nazionale Antimafia e Vice Presidente dell’Associazione nazionale magistrati – Luigi Cuomo e Agostino Orlando – Presidente e Direttore sportivo della squadra Nuova Quarto Calcio per la Legalità – l’allenatore Ciro Amorosetti, l’amministratore giudiziario Luca Catalano, e anche alcuni giocatori.

LA PARTECIPAZIONE –  della Nuova Quarto Calcio ha un valore importantissimo per il significato simbolico che la squadra flegrea ha assunto nella sua recente storia. Si tratta di una squadra che da straordinario veicolo di consenso sociale per le mafie è oggi diventata un simbolo di riscatto per la società civile. Un messaggio di legalità rivolto ai giovani e ai cittadini, una testimonianza di come un calcio pulito e onesto possa promuovere la cultura della legalità e rivalutare l’immagine di un territorio. Saranno inoltre presenti: Tonio dell’Olio, responsabile di Libera Internazionale, Andrea Campinoti, Presidente di Avviso Pubblico, Luciano Silvestri, responsabile dell’ufficio Legalità Cgil, Giovanni Bellissima, Servizio organizzazione UIL Nazionale e Salvatore Scelfo, segretario nazionale Filca- Cisl. Introdurrà Alessandro Cobianchi, coordinatore della Carovana (Presidenza Arci).

CS