QUARTO – La giunta comunale, targata Antonio Sabino, perde un pezzo: l’assessore Angela Postiglione ha rassegnato le dimissioni. La documentazione è stata protocollata presso il Comune di Quarto. La Postiglione era stata nominata lo scorso luglio assessore con delega al Bilancio, alla Programmazione economica finanziaria, all’Economato, alla Trasparenza e ai Tributi.

L’AFFONDO – L’opposizione, intanto, non resta a guardare. «Dopo appena quattro mesi dalla sua costituzione, e mentre continua a stare ferma, senza nessun atto avviato, la giunta quartese perde già un suo componente – la stoccata del gruppo consiliare “Coraggio Quarto” – . Si dimette l’assessore Angela Postiglione a cui fu affidata la delega più importante per un ente pubblico. La nostra speranza è che non ci siano ragioni legate agli evidenti equilibri precari di questa maggioranza. In un momento delicato, con il bilancio da approvare a giorni, in un Comune con un piano di riequilibrio redatto ed avviato, ma non continuato da questa amministrazione, un piano che avrebbe portato l’ente Comune di Quarto fuori dal pre-dissesto, si dimette l’assessore al Bilancio