Francesco Dinacci

QUARTO – Oggi è arrivato il completamento ufficiale della lista degli assessori nominati dal Sindaco Massimo Carandente Giarrusso, con l’ investitura di Domenico Alfieri ad Assessore all’ambiente. Puntale è arrivata la posizione del PD di Quarto, sulla nuova Giunta, che per bocca di Francesco Dinacci non lesina attacchi a Giarrusso, reo di aver aspettato un mese per confermare nei fatti la vecchia squadra.

DINACCI «Il Sindaco ha impiegato un mese per cercare di ricomporre la crisi della sua maggioranza e alla fine ha fatto fuori solo un assessore tra gli uscenti per accontentare qualcun altro in cerca di poltrone. Ci potevano rispiarmare questa farsa, almeno in nome dell’interesse generale della città che è stata senza un governo per tutto questo tempo! In realtà il centrodestra di Quarto è totalmente privo di idee e di un progetto serio per la città, e ora si accorge pure dell’imbarazzo che il simbolo del PDL crea tra i cittadini per le gravissime responsabilità di Cesaro e Caldoro per la discarica del Castagnaro! Mentre Giarrusso tira a campare, da molti mesi il PD denuncia l’assoluta gravità e l’eccezionalità della fase politica che vive la città, per la nascita di una maggioranza nata su un patto elettorale viziato da elementi oscuri pesantissimi su cui sono in corso indagini della magistratura e sui chiediamo venga fatta chiarezza subito per squarciare tutte le ombre che ancora gravano sul Consiglio Comunale!»