QUARTO – Si terrà oggi alle 18, presso lo stadio comunale “Giarrusso” di Quarto, la prima assemblea pubblica del Comitato a difesa della Salute e dell’Ambiente. Un organismo cittadino gestito da coloro che vivono sulla propria pelle le problematiche della città flegrea. «Vogliamo vigilare e trovare soluzioni alle difficili vicende che interessano la nostra città», annunciano i rappresentanti del sodalizio. Sotto la lente la questione dell’Asl di Quarto, i trasporti, i disservizi della raccolta rifiuti, i vari episodi di inquinamento acustico, le numerose strade piene di erbacce. «Queste sono solo alcune delle problematiche da evidenziare e sulla quale dobbiamo vigilare insieme – incalzano – . Questo deve essere uno spazio in cui si discutono le soluzioni e le modalità d’intervento della parte cittadina; il nostro territorio deve essere vissuto con la tranquillità di poter usufruire dei servizi di cui tutti abbiamo bisogno. C’è bisogno che Quarto sia un paese vivibile per giovani, bambini, anziani e adulti».