QUARTO – “Pensamm ‘a salut” è il nome del nuovo progetto di prevenzione organizzato dall’amministrazione comunale di Quarto. In prima linea il sindaco Antonio Sabino e l’assessore agli Eventi Vincenzo Biondi con l’associazione Atta Campania Onlus. «Fare prevenzione ma non solo, anche dare informazioni sulle diverse patologie e sulle realtà associative e solidali che si trovano sul territorio ed alle quali ci si può rivolgere, sia per avere sostegno e aiuto, sia per darlo a chi ha bisogno: sono questi gli obiettivi principali della Giornata della prevenzione», fa sapere Biondi.

VISITE GRATUITE – Sarà un vero e proprio ospedale da campo ad accogliere, sabato 13 ottobre a Quarto in piazzale Europa dalle ore 9 alle 18, i cittadini per sottoporli gratuitamente a visite per la diagnosi precoce di importanti patologie, a partire dal melanoma, lesioni del cavo faringeo, malattie cardiovascolari, prostatiche e respiratorie. In campo oltre dieci specialisti. Sarà anche possibile sottoporsi a visite specialistiche per la prevenzione di svariate patologie. «Con la prevenzione, scelte intelligenti e uno stile di vita sano, si possono salvare centinaia di migliaia di vite ogni anno. La prevenzione è un investimento non solo sul benessere individuale di chi la pratica, ma anche per la collettività in quanto riduce i costi della spesa sanitaria – rende noto l’amministrazione comunale – . Sicuramente quella di sabato 13 ottobre sarà un’occasione da non perdere per controllare il proprio stato di salute».