Marty Fierro, il giovane nuotatore vittima del furto

QUARTO – Ladri la scorsa notte sono entrati nella casa di Marty Fierro, giovane e vincente nuotatore dello Sporting Club Flegreo. L’episodio è accaduto a Quarto in pieno centro storico. I malviventi invece di fare incetta di preziosi, soldi o di coppe e medaglie vinte dal giovane nuotatore flegreo si sono accontentati di un bottino ben più magro e quanto meno singolare. Infatti hanno portato via un albero di Natale (ancora da addobbare), un vestito da sposa e…due bistecche di carne congelate.

BOTTINO: 2 FETTE DI CARNE E UN ALBERO –  Nel garage dell’abitazione presa di mira dai ladri in oltre c’era anche un’automobile con tanto di chiavi nel cruscotto, ma forse il modello non era di loro gradimento, molto meglio due sane bistecche di carne. Un furto singolare quello perpetrato ai danni del nuotatore ma che mette alla luce il clima di insicurezza che si respira ultimamente nei Campi Flegrei con ladri pronti a tutto e a rubare di tutto. Naturalmente è stata sporta regolare denuncia e sull’accaduto indagano ora i Carabinieri della locale stazione. Difficile però sarà ritrovare le due bistecche di carne e l’albero di natale, qualche speranza in più potrebbe invece avere l’abito da sposa.