doposcuola

QUARTO – Lezioni di doposcuola gratuite per chi non ha grandi possibilità economiche. Ad organizzarle sarà l’associazione Anteas Amici dei Capi Flegrei che usufruirà dei locali della scuola Gadda. Dal prossimo 7 febbraio, fino al 30 giugno, gli studenti della scuola primaria potranno frequentare le lezioni per tre giorni alla settimana, della durata di tre ore ciascuna, dalle 15 alle 18.

LOTTA CONTRO L’ABBANDONO – «Il progetto riguarderà attività di doposcuola e sarà rivolto agli alunni della scuola primaria di Quarto, con particolare riguardo a ragazzi provenienti da famiglie indigenti o svantaggiate e sarà completamente a titolo gratuito – spiegano dall’associazione – Le attività che prenderanno vita nel periodo delle 18 settimane stabilite saranno educative, complementari e di supporto da parte di soggetti altrimenti impossibilitati ad usufruire di lezioni private e nel contempo a contrastare i preoccupanti e sempre più diffusi fenomeni di dispersione ed abbandono scolastico». La presentazione del progetto – che godrà anche del patrocinio morale gratuito del Comune di Quarto – è per il prossimo 7 febbraio alle 15, sempre all’interno dell’istituto Gadda.