scuola_casalanno_quartoQUARTO – Occuperebbero da anni gli alloggi destinati ai custodi delle scuole senza averne alcun titolo. Per loro è arrivato l’ordine di lasciare i locali entro i prossimi 60 giorni. A firmare le ordinanze è stato il sindaco Rosa Capuozzo, dopo quanto accertato dalla polizia municipale nei mesi scorsi. In tutto sono sette le scuole interessate, all’interno delle quali vi sono le abitazioni occupate abusivamente da interi nuclei familiari.

OCCUPAZIONI “SINE TITULO” DURATE ANNI – In totale 27 le persone interessate dall’ordine di sgombero, tra figli, mogli, mariti, nipoti e persino nuore. Dunque, entro il prossimo 19 marzo le sette famiglie occupanti abusivamente gli alloggi, dovranno andare via. In caso contrario ci penseranno i caschi bianchi mediante lo sgombero coatto e con l’ausilio della forza pubblica. Le scuole interessate sono la Gobetti, la De Filippo, la Borsellino, la Compagna, la Gentile, la Morante e la Caselanno.