QUARTO – Un “regalino” che potrebbe costare caro a chi lo ha lasciato in bella vista proprio a ridosso di uno scivolo per bambini. E che addirittura ha fatto scattare un invito al “pentimento” da parte della polizia municipale. Teatro del “lascito” la villa comunale di via Pietra Bianca, è qui che un ignoto ha deciso di liberarsi nel peggiore dei modi.

L’INVITO DELLA MUNICIPALE – «Suggeriamo all’incivile che ha fatto i suoi bisogni corporali durante la notte nella Villa Comunale sotto uno scivolo dell’area giochi dei bambini, scavalcando la recinzione e violando le leggi e le ordinanze sindacali – è il “suggerimento” dei caschi bianchi – di venire presso il nostro Comando ad assumersi la responsabilità del vergognoso gesto. Perché se nel frattempo riusciamo ad individuarlo anche tramite la visione di qualche filmato le conseguenze saranno peggiori».