QUARTO – Assumere persone del posto all’interno del cantiere perla realizzazione del doppio binario sulla tratta Circumflegrea tra Quarto e Pisani. Il sollecito parta dal circolo quartese del Pd ed ha come destinatari il governatore Vincenzo De Luca e il presidente dell’Eav Umberto De Gregorio.

LA LETTERA INVIATA AI VERTICI – «Il Circolo Quarto del Partito Democratico, dopo l’inaugurazione del cantiere dello scorso 13 maggio, chiede al Presidente della Regione Campania e al Presidente dell’Eav di intervenire presso il Consorzio di Imprese che si è aggiudicato l’importante lavoro per far assumere manodopera e personale specializzato del nostro territorio – si legge nella missiva inviata anche al presidente del gruppo consiliare del Pd alla Regione Mario Casillo – Nella nostra città, nota per le tantissime imprese che operano in tutti i settori dei lavori pubblici e nell’edilizia, esistono le figuri professionali richieste. In questo momento particolare di crisi, dare la possibilità di un lavoro e nel contempo di potersi impegnare per realizzare un importante opera, per molti quartesi sarebbe un punto d’onore e un segnale ulteriore di interesse per la nostra comunità. Si chiede un intervento deciso degli organi regionali e dell’Eav affinché il consorzio di Imprese, possa venire incontro a questa richiesta per creare condizioni e opportunità occupazionali. Il nostro circolo resterà vigile e attento sulla questione in modo che sia fatto il possibile per una positiva risposta».

LAVORI PER 20 MLN DI EURO, CONSEGNA NEL 2019 – Il cantiere, riaperto dopo anni, vedrà la realizzazione di un’opera del valore di oltre 20 milioni di euro ed ha come data di consegna dei lavori il dicembre del 2019. Il consorzio è formato dalla mandataria Astaldi Spa e dalle società per azioni Costruire e Imprepar.