Via Masullo, strada lungo la quale è avvenuta la rapina con sparatoria

QUARTO – Scene da Far West ieri mattina a Quarto dove un commando composto da 4 uomini ha assaltato un camion per il trasporto merci. La rapina è avvenuta in via Masullo, nei pressi del centro commerciale “Quarto Nuovo”. Secondo le prime ricostruzioni i banditi hanno teso un vero e proprio agguato all’autista del mezzo che aveva appena scaricato merci in un negozio di elettrodomestici. Nelle fasi concitati dell’assalto uno dei malviventi ha esploso anche un colpo in aria per intimorire la vittima, che sotto la minaccia delle armi è stata costretta a cedere una somma in denaro che si aggirerebbe intorno ai 3 mila euro. Una volta preso il bottino, i rapinatori si sono dati alla fuga sembrerebbe a bordo di un’automobile. Sotto shock il camionista, aiutato da alcuni passanti.

 

IL PRECEDENTE – Lo scorso 21 giugno analoga sorte toccò ad un imprenditore 45enne di Marano, gambizzato da due rapinatori che gli portarono via un Rolex da 3300 euro. L’episodio avvenne nei pressi di una farmacia al bivio di Quarto. In quell’occasione la vittima reagì ai malviventi che esplosero un colpo di pistola ferendola ad una gamba. Il 45enne era sceso dalla sua Bmw e stava cercando di fuggire a piedi per evitare la rapina quando i malviventi, a bordo di una motocicletta, gli spararono strappandogli poi l’orologio.