POZZUOLI – Stadio “Domenico Conte” chiuso ai tifosi della Puteolana 1902 e del Giugliano. E’ questa la decisione della Prefettura di Napoli che disposto di far disputare il match di mercoledì, valevole per la Coppa Italia di Eccellenza, a porte chiuse, che arriva in seguito alle richieste da parte dei Commissariati di Polizia di Pozzuoli e Giugliano. Alla base della decisione ci sono motivi di ordine pubblico, la concomitanza delle celebrazioni per la commemorazione dei defunti e la partita di Champions League tra Napoli e Manchester City che vedrà impegnati agenti di polizia anche dei commissariati della provincia di Napoli.

POLEMICHE – Una decisione che ha suscitato rabbia tra i tifosi granata che attendevano con ansia la sfida con i rivali giuglianesi dopo la vittoria di domenica scorsa in campionato proprio contro i “cugini”. Rabbia che in queste ore stanno sfogando civilmente anche attraverso le pagine dei social network.