Un gruppo di lavoratori del Rione Terra

In questi minuti decine di lavoratori della ditta incaricata per i lavori al “Rione Terra” si stanno dirigendo verso la sede del comune di Pozzuoli.

Obiettivo della protesta è il nuovo sindaco Agostino Magliulo che a detta dei manifestanti “finora non si sarebbe impegnato per salvare gli oltre 100 posti di lavoro che attualmente sono a rischio”

La maggioranza dei dipendenti è in cassa integrazione, che scadrà il prossimo novembre.

Il timore è che questi possano occupare la sede comunale