Da sinistra verso destra Figliolia-Magliulo-Monaco (Satira Politica)

POZZUOLI – Alle 18 il primo round. A “fronteggiarsi” il vincitore Magliulo, lo sconfitto Figliolia e il terzo “incomodo” Monaco. Intorno, la contestazione di comitati e cittadini “soffocati” dai rifiuti che chiedono l’inizio della raccolta “porta a porta”. Un clima rovente quello che si annuncia oggi dentro e fuori palazzo “Migliaresi” dove il consigliere “anziano” Guido Iasiello presiederà il primo consiglio comunale targato “Agostino Magliulo”.

IL “NODO” DEL PRESIDENTE – Preceduto da ore di frenetiche trattative che ruotano proprio intorno al nome di colui che sarà il presidente del consiglio. Alla base ci sarebbero i “dissidi” all’interno della coalizione di centrodestra alimentati dal malcontento della civica “Pozzuoli Futura”, a quanto pare sempre più “ago della bilancia”. Che con tre consiglieri può mettere KO la maggioranza. Non è andata giù a Filippo Monaco e i suoi l’esclusione dalla Giunta comunale, la decisione di “eliminare” la “politica” dalla Giunta.

IL CORAGGIO DI MAGLIULO – Scelta coraggiosa quella del neo sindaco Magliulo, che si ritrova “appoggiato” da un Pdl non certo “coeso” nel quale si fronteggiano diverse “correnti”, tra le quali quella dell’ex sindaco Pasquale Giacobbe. “Le scelte le ho fatte io, dopo aver sentito le indicazioni della coalizione. Ma sono tutte persone scelte da me”. Con queste parole Magliulo volle allontanare ogni “pressione” da parte di chi è “dietro le quinte”.

OPPOSIZIONE AGGUERRITA – Dall’altra  ci sarà invece  un’opposizione agguerrita, capeggiata dallo “sconfitto” di queste elezioni, l’altro ex sindaco Vincenzo Figliolia, che ha annunciato battaglia dal giorno dopo le elezioni. “Assisterete a bei consigli comunali” fu l’annuncio dopo la sconfitta contro l’ex ingegnere capo. Coalizione di centrosinistra che, se da un lato “confida” in “Pozzuoli Futura”, dall’altro teme qualche “emorragia”. E gli occhi sarebbero puntati su Tommaso Pollice, dato “vicino” all’Udc.

I PUNTI ALL’ORDINE DEL GIORNO :

Esame delle condizioni di eleggibilità dei Consiglieri Comunali e del Sindaco.
Giuramento del Sindaco
Elezione del Presidente e di due vice Presidenti del Consiglio Comunale
Comunicazione del Sindaco in ordine ai componenti della Giunta Comunale
Elezione dei componenti della Commissione Elettorale Comunale

GENNARO DEL GIUDICE
[email protected]