POZZUOLI – Momenti di paura a via Napoli dove un uomo è stato travolto da un treno della linea Cumana. L’incidente è avvenuto a circa 150 metri dalla stazione “Cappuccini” dove il convoglio era in entrata proveniente da Montesanto. Per motivi ancora in fase di accertamento un uomo di 54 anni, residente a Monte di Procida, è stato travolto mentre si trovava in prossimità dei binari, oltre il margine di sicurezza della banchina. Il capotreno accortosi dell’impatto ha immediatamente fermato il mezzo. Il 54enne ferito è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasferito presso l’ospedale “Santa Maria delle Grazie” di Pozzuoli in condizioni che non sono ritenute preoccupanti. Sull’episodio indagano i carabinieri della stazione di Pozzuoli e dell’Aliquota Radiomobile giunti sul posto. I militari hanno acquisito le testimonianze del macchinista e subito dopo hanno raggiunto in ospedale il ferito.