Il palo pericolante in zona Gerolomini

POZZUOLI – Dopo gli alberi pericolanti, oggetti di controllo negli scorsi mesi in diverse zone della città, a seguito di manifeste situazioni di pericolo, ecco che oggi a destare preoccupazione è un palo della pubblica illuminazione minacciosamente e vistosamente inclinato su un lato, in zona Gerolomini. Situazione quest’ultima tra l’altro non nuova in città: basti infatti ricordare un episodio del tutto simile verificatosi circa un anno fa in via Roma, nei pressi del Tempio di Serapide.

ZERO INTERVENTI – Sono diversi mesi che il palo elettrico in questione giace in queste condizioni ma fin’ora, stante l’evidente situazione in essere, nessun intervento è stato predisposto dalle autorità competenti. Preoccupazione che aumenta se si pensa che il palo è situato accanto a diverse abitazioni ed in prossimità della stazione ferroviaria della Cumana dei Gerolomini e del passaggio pedonale che conduce al parcheggio multipiano, luoghi caratterizzati da un continuo via vai di persone, soprattutto in questo periodo dell’anno. Di mesi ne sono passati anche fin troppi, ci si chiede quando si dovrà ancora attendere per un intervento che ponga definitivamente fine a questa situazione di pericolo?

GENNARO VOLPE

 

LE FOTO

[cronacaflegrea_slideshow]