POZZUOLI – Saranno celebrati domani, martedì 3 luglio, i funerali di Silvana Petrone, la sessantenne uccisa in casa dal figlio giovedì scorso. La cerimonia funebre è in programma per le ore 10 nel Santuario di San Gennaro, a Pozzuoli. Intanto la salma è stata dissequestrata in seguito all’autopsia svolta nel centro di medicina legale del Secondo Policlinico di Napoli. Silvana Petrone giovedì scorso è stata uccisa nella sua abitazione dal figlio Giovanni Guglielmo, 32 anni, affetto da problemi psichici. L’uomo attualmente è rinchiuso nel carcere di Poggioreale.

L’OMICIDIO – Il 32enne avrebbe colpito la madre con un corpo contundente e poi ammazzata con 6-7 coltellate dal figlio. Il corpo senza vita della donna è stato rinvenuto in una pozza di sangue nella stanza da letto, al primo piano di una villetta all’interno del parco “Sibilla Costa del Sole”. Ancora sporco di sangue Guglielmo si è poi recato presso il Commissariato di polizia di Pozzuoli raccontando agli agenti di aver ucciso la madre. Il matricidio sarebbe avvenuto al culmine di una lite.