POZZUOLI – L’amministrazione comunale di Pozzuoli ha stipulato una convenzione con l’Associazione “Guardiafuochi Campania” per lo svolgimento, a titolo volontario e gratuito, dell’attività di vigilanza e controllo in materia ambientale, di controllo della popolazione canina e di prevenzione del randagismo all’interno del territorio comunale. Alla stipula dell’atto si è giunti in seguito alla manifestazione d’interesse per il “Volontariato attivo 2018” pubblicata sul sito istituzionale del Comune. L’associazione “Guardiafuochi”, che ha risposto all’avviso, opererà sul territorio con i suoi volontari in supporto ai Servizi comunali per verificare tra l’altro il rispetto del contratto da parte del Canile affidatario, prevenire e segnalare casi di abbandono o mancata custodia di cani e casi di maltrattamento degli animali, per incentivare l’affido e l’adozione di cani randagi e per prevenire atti vandalici in aree verdi e siti archeologici. La convenzione è stata sottoscritta questa mattina dal vicesindaco e assessore all’Ambiente Fiorella Zabatta e dal responsabile dell’associazione “Guardiafuochi”.