La ricevuta del bonifico effettuato dopo la serata "Pozzuoli Ricorda"

POZZUOLI– A Pozzuoli non si ferma la solidarietà. E’ di millecentoquarantadue euro il bonifico inviato nei giorni scorsi dall’associazione culturale “C’è” sul conto creato dal Comune di Pozzuoli a favore delle famiglie delle vittime di Monteforte Irpino.La somma arriva da una raccolta fondi organizzata dall’associazione di Pina Angius durante la manifestazione “Pozzuoli Ricorda” andata in scena presso il teatro dell’Accademia Aeronautica con il patrocinio morale del Comune di Pozzuoli e della Provincia di Napoli. Alla serata di solidarietà ha partecipato anche una piccola sopravvissuta alla tragedia, Arianna, che si è esibita con le amiche ballerine della scuola “Dance Art”. Grande è stata la presenza di pubblico, con circa mille persone che hanno affollato il teatro dell’Accademia Aeronautica. Presenti, insieme al padrone di casa il Generale di Divisione Aerea Fernando Giancotti, anche l’assessore alle politiche sociali del comune di Pozzuoli Teresa Stellato e l’assessore alla Provincia di Napoli Filippo Monaco.

 

LE FOTO

[cronacaflegrea_slideshow]