L'ex sindaco di Pozzuoli Agostino Magliulo tirato in ballo dal Nuovo PSI

POZZUOLI – Il nuovo Psi, i consiglieri comunali che non hanno sfiduciato il sindaco Magliulo, rappresentanti della società civile,movimenti cattolici e del volontariato hanno ufficialmente chiesto al ex sindaco Magliulo di guidare una coalizione per il governo della città di Pozzuoli. Riteniamo infatti che i frutti di quella pur breve esperienza non debbano andare dispersi; in queste ore vediamo vecchi apparati di partito e nomi già noti alla politica putelona ripresentarsi al giudizio popolare come se nulla fosse accaduto. Riteniamo allora che il grave momento politico che la città di Pozzuoli sta attraversando debba essere superato con uno sforzo che vede unite le migliori energie della società civile e di quanti vogliono contribuire a questo progetto. Pensiamo di dover chiedere all’ingegner Magliulo di farsi carico di questa voglia di partecipazione e di riscatto che emerge appieno dalla società puteolana, ed e’ per questo che riteniamo utile ed anzi indispensabile il contribuito di Magliulo al governo della nostra città.

CS