Il negozio scassinato in Piazza della Repubblica

POZZUOLI – Ennesimo furto con scasso in pieno centro storico a Pozzuoli. Questa volta a finire nel mirino dei ladri è stato il negozio di abbigliamento “H.Uno”  che sorge proprio in  Piazza della Repubblica, ad angolo con via Cosenza. Il colpo si è consumato nella notte tra il lunedì di Pasquetta e martedì con i ladri che hanno portato via decine di migliaia di euro di capi d’abbigliamento.

IL RAID – I malviventi, nonostante il locale sorga in pieno centro storico e in una palazzina abitata, sono riusciti a  forzare l’ingresso del negozio senza che nessuno si accorgesse di nulla.  Una volta dentro, lo hanno poi svaligiato portando via centinaia di capi di abbigliamento per un valore che si aggirerebbe intorno a diverse decine di migliaia di euro. I ladri per portare via la merce avrebbero utilizzato un furgone, che sarebbe stato fatto passare nel centro storico nonostante i divieti. Sul caso in queste ore stanno indagando gli agenti del Commissariato di Polizia di Pozzuoli diretti dal Vice Questore aggiunto Michele Cante. Indagini che sono rese difficili dalla mancanza nella zona di telecamere di sorveglianza, nonostante la presenza di numerosi locali notturni.  L’assenza di immagini infatti, rende ancora più complessa l’individuazione dei colpevoli.

TERZO COLPO IN PIENO CENTRO – Poche settimane a fa a fare le spese fu un negozio che sorge a meno di 10 metri da quello svaligiato la scorsa notte. E, ancora prima, ancora un negozio sempre di abbigliamento in via Roma. Allucinante pare non solo la sequenza degli episodio, ma anche il fatto che in pieno centro storico nessuno riesca mai ad accorgersi di ciò che sta accadendo. A pochi metri dall’ultimo negozio svaligiato ci sono infatti numerosi esercizi commerciali che rimangono aperti fino alle prime ore del mattino.

ANGELO GRECO