POZZUOLI – Dopo la manifestazione di un mese fa resta ancora chiusa la caserma dei carabinieri di Licola. In questi giorni la rimozione delle impalcature dall’edificio di via dei Platani aveva fatto credere a una imminente riapertura. Ma così non è. La stazione dei carabinieri di Licola resta chiusa in attesa della messa in sicurezza. La palazzina era stata chiusa a fine agosto in quanto ritenuta inagibile e dopo il montaggio delle impalcature i lavori non erano partiti a causa della mancanza di fondi. Soldi che finora non sono ancora arrivati. Nel frattempo i militari continuano ad operare nella stazione dei carabinieri di Monterusciello assicurando il normale pattugliamento nella zona di Licola.