Un momento dell'incontro tra studenti e forze dell'ordine (foto repertorio)

POZZUOLI –  Si concluderà giovedì 16 maggio, dalle ore 9.30 alle 13.30, presso la scuola media “Giacinto Diano” di Pozzuoli il ciclo di conferenze-dibattiti sul tema: “Sicurezza stradale e legalità sul territorio”. Docenti ed alunni, anche di altre scuole puteolane, hanno incontrato dall’8 al 18 aprile esperti e referenti di Guardia di Finanza, Capitaneria di Porto, Croce Rossa Italiana, Comando dei Carabinieri, Corpo Forestale dello Stato, Polizia di Stato, Associazione Libera e Polizia Municipale. Il progetto, patrocinato dal Comune di Pozzuoli, è stato voluto dalla dirigente scolastica della “G. Diano” Mariarosaria Laloè e dall’assessore alla Pubblica Istruzione Alfonso Trincone, ed è stato curato dai docenti Sepe e Gigliucci.

PREMI PER GLI STUDENTI – «Nel corso della manifestazione conclusiva di giovedì – ha detto l’assessore Trincone – saranno premiati gli alunni delle quinte elementari che hanno aderito al progetto e i migliori elaborati sulle tematiche della sicurezza stradale scelti da una commissione composta da alunni delle scuole medie ed elementari di Pozzuoli. È stato importante per i ragazzi conoscere i pericoli della strada e imparare ad avere un comportamento corretto e responsabile». La giornata conclusiva, alla quale parteciperà anche il sindaco Vincenzo Figliolia, vedrà la presenza di autorità civili e militari e sarà animata da stand espositivi e da un concerto dell’orchestra della scuola.