Filippo Monaco (Pozzuoli Futura) con l'ex sindaco Agostino Magliulo

POZZUOLI –  Sulla questione Rione Terra è intervenuto questa mattina il segretario politico di “Pozzuoli Futura” Filippo Monaco: «I puteolani non possono più aspettare. Bisogna trovare nuove forme di finanziamento, all’interno di un serio piano strategico di sviluppo turistico, e restituire il Rione Terra alla città di Pozzuoli – ha scritto Monaco in un comunicato.

DOPO 42 ANNI  di attesa è giunto il momento che la cittadinanza si riappropri di un pezzo del cuore antico della loro città – prosegue –  Palazzo Migliaresi, sede del Comune, è già stato utilizzato per iniziative culturali e per ospitare sedute del Consiglio Comunale. Pozzuoli Futura proporrà alla Regione Campania e alle autorità competenti di inserire il Palazzo nelle disponibilità dell’ente comunale per poter accogliere uffici di rappresentanza e un infopoint turistico gestito direttamente dal comune. Stesso discorso può essere fatto per Palazzo De Fraja Frangipane che, da subito, potrà ospitare mostre ed incontri proposti dalle associazioni.

“CONSEGNARE IL DUOMO “-  Infine, Filippo Monaco conclude esortando la consegna del Duomo ai fedeli –   Tra le prime opere da consegnare ai legittimi proprietari c’è il Duomo che dovrà essere ridato alla Diocesi di Pozzuoli per le celebrazioni della Santa Messa. Riportare i fedeli sul Rione Terra ha un significato importante dal punto di vista storico, sociale e religioso e aiuta l’intera città a riscoprire la propria identità».