POZZUOLI –  Dopo cinque ore di chiusura riapre il ponte della Domitiana, a Licola. Il tratto di strada interessato da alcune crepe era stato interdetto nella tarda mattinata di sabato per consentire i controlli sulla staticità del viadotto e chiudere una voragine apertasi sul manto stradale. L’sos era stato dato da alcuni residenti che avevano notato anomalie nella struttura, in particolare su circa cento metri di strada tra il bar “Euro” e l’incrocio con il quartiere di Licola Mare. Al sopralluogo, a cui sono seguiti gli interventi di messa in sicurezza, hanno preso parte i tecnici della Città Metropolitana, del comune di Pozzuoli e gli agenti della Polizia Municipale di Pozzuoli. La situazione poco dopo le 16.30 è tornata alla normalità e la strada è stata riaperta al traffico veicolare.