POZZUOLI – Su disposizione del sindaco Vincenzo Figliolia e dell’assessore all’Ambiente Fiorella Zabatta è stato compiuto un esteso intervento di restyling nella villetta pubblica del Tempio di Nettuno in corso Terracciano, in prossimità dei resti del complesso termale di epoca romana risalente al II secolo dopo Cristo. Oltre alle consuete operazioni di pulizia e diserbamento, sono state fatte diverse azioni di rigenerazione urbana. In particolare, sono stati cancellati tutti i graffiti che imbrattavano i marmi della villetta, attraverso una speciale idropulitrice, e sostituiti quelli lesionati; sono stati poi ripristinati i lampioni, per garantire una pubblica illuminazione adeguata ed efficace, posizionati alcuni cestini gettacarte e collocate nuove piante.