In due hanno assaltato l'Agip di via Solfatara (foto generica di archivio)

POZZUOLI –  Rapinatori in azione ieri sera a Pozzuoli. In due uomini, armati di pistola, hanno assaltato un distributore di benzina portando via un misero bottino: 100 euro e un iphone. L’episodio si è verificato intorno alle 20,15 in via Solfatara, nell’area di rifornimento dell’Agip a poche decine di metri dall’ingresso al Vulcano Solfatara. Volti coperti da caschi semi integrali, in due a bordo di uno scooter Honda SH 300 bianco si sono avvicinati al benzinaio che si trovava nei pressi di una colonnina di carburante.

LA RAPINA –  Sotto la minaccia di una pistola, gli intimavano di consegnare l’incasso della giornata. Ma la vittima, che aveva già provveduto a mettere al sicuro i proventi della giornata di lavoro, consegnava ai malviventi appena 100 euro. Insoddisfatti del bottino, questi costringevano la vittima a cedere anche un telefonino iphone. Poi la fuga, lungo la strada che collega Pozzuoli con il quartiere di Agnano.  Poco dopo, sul posto giungevano i poliziotti del Commissariato di Pozzuoli che raccoglievano la testimonianza della vittima. Utili alle indagini potrebbero essere le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza poste nei pressi del distributore di carburante.

 GENNARO DEL GIUDICE