POZZUOLI – Allarme a Lucrino per i ricorrenti episodi di microcriminalità. Raid a ripetizione. Ormai non si contano più i furti messi a segno a scapito di ignari cittadini che decidono di godersi le ultime giornate di sole. Uno dopo l’altro e sempre con lo stesso bersaglio. Nel mirino dei ladri e dei vandali le automobili lasciate in sosta lungo le strade. Occhiali da sole, stereo e navigatori satellitari, ma anche spiccioli: questo il bottino. Il modus operandi è sempre lo stesso. Viene forzata la serratura oppure viene rotto il finestrino laterale, poi viene portato via tutto ciò che viene trovato dentro l’abitacolo o nel cofano. In alcuni casi anche pochi euro. I balordi rovistano velocemente e in modo confusionario nel tentativo di impossessarsi di quanto capita sotto il loro tiro. Un fenomeno non più sotto controllo tanto da esasperare i residenti della zona e gli esercenti commerciali. Difficile capire se si tratti della stessa banda o di gruppi separati tra loro. Ma ormai tra i cittadini è scattata la paura di subire il furto nella propria vettura. Diversi i casi registrati ultimamente.

L’APPELLO – «Credo sia giunto il momento di installare dei dispositivi di videosorveglianza, oltre che a scopo di ordine pubblico, anche di prevenzione e sicurezza. Telecamere ben visibili che fungano anche da deterrente per prevenire tali barbarie, possibili reati ancora più gravi ai danni di persone, ma anche furti. Decine sono le denunce di furto in auto da parte dei residenti di via Tripergola, via Apollo, Piazzale Italia», denuncia un residente del posto, allibito per la scoperta, fatta dai concittadini, di alcune oche uccise con i petardi sulla sponda del lago d’Averno. Da parte delle forze dell’ordine continua, intanto, l’invito ai cittadini alla massima prudenza e a segnalare qualsiasi situazione anomala. Anche fare jogging lungo le sponde dei laghi d’Averno e di Lucrino, abitudine irrinunciabile per molti puteolani, si sta trasformando ormai in una spiacevole sorpresa. I ladri colpiscono indiscriminatamente e negli orari più svariati.