Il Comune di Pozzuoli in via Tito LIvio

POZZUOLI – Nuovo dirigente in arrivo alla direzione tributi del Comune di Pozzuoli. La conferma arriva direttamente dalla delibera di Giunta n.102 dello scorso 7 Agosto, con la quale il Comune di Pozzuoli dà notizia, ai fini della copertura della posizione in questione, di attingere dalla graduatoria di un concorso svolto tempo addietro, per lo stesso profilo professionale, dal Comune dell’Aquila.

L’ASSUNZIONE – In base a quanto si legge dalla delibera di giunta, il Comune di Pozzuoli avrebbe richiesto il rilascio del nulla osta per l’utilizzo della graduatoria al Comune dell’Aquila, solo dopo che presso l’ente di via Tito Livio, era giunta un autocandidatura del tutto spontanea. Il candidato in questione difatti, sulla base di una nota fatta pervenire in municipio in data 10 luglio 2013, informava il Comune di Pozzuoli di “aver avuto conoscenza dell’esigenza dell’Ente di reperire un dirigente contabile, a tempo pieno ed indeterminato, da assegnare alla Direzione 2 – Coordinamento Tributi” e di essere quindi “disponibile ad essere assunto presso il Comune di Pozzuoli”, essendo lo stesso candidato, cosi come riporta la delibera, collocatosi al secondo posto di un concorso pubblico per esami per la copertura di un posto di dirigente contabile svolto presso il Comune dell’Aquila.

GIOVANI PUTEOLANI TAGLIATI FUORI – Un modo di procedere questo al quanto singolare, se si pensa che per la posizione di dirigente della direzione tributi, il Comune di Pozzuoli, pur avendo l’intenzione di ricoprire questo ruolo vacante, non aveva emanato alcun avviso che potesse di fatto consentire la manifestazione d’interesse di altri possibili ed altrettanto qualificati candidati. A ciò si aggiunge anche un certo malumore da parte di alcuni dipendenti interni del Comune, che con questo modo di procedere si vedono negata la possibilità di accedere alla posizione di dirigente. Senza contare che la mancata predisposizione di un bando di concorso pubblico non ha permesso ai tanti giovani qualificati e residenti sul territorio di concorrere per il ruolo in essere. Uno schiaffo questo per i moltissimi giovani puteolani che nonostante la professionalità e le competenze maturate, vengono tagliati fuori. Un’occasione senz’altro persa per la città, che avrebbe potuto finalmente contare, dopo tantissimi anni, su una nuova linfa, giovane e adeguatamente preparata.

 

GENNARO VOLPE

 

Ecco la delibera di Giunta per l’assunzione del nuovo dirigente:

http://servizi.comune.pozzuoli.na.it/albopretorio/DettaglioElemento.aspx?id=14520