POZZUOLI – Decine di sfollati del campo container stanno protestando all’ingresso del comune di Pozzuoli. Cori, slogan e striscioni per chiedere un aiuto dall’ente dopo le 43 ordinanza di sgombero dei prefabbricati di via Carlo Alberto dalla Chiesa. Bersagliato di insulti il sindaco di Vincenzo Figliolia “reo” – a detta dei manifestanti- di non voler aiutare gli sfollati. Delle 43 famiglie residenti nel campo 19 sono in attesa di un alloggio popolare,  mentre per le restanti non ci sarebbero alternative.