POZZUOLI – A quattro giorni dallo sgombero del campo container di via Generale Carlo Alberto dalla Chiesa di Pozzuoli prosegue la protesta degli sfollati. Questa mattina decine di residenti hanno organizzato un corteo in via Campi Flegrei, nei pressi del “Villaggio del Fanciullo” e della residenza del Vescovo di Pozzuoli, Monsignor Gennaro Pascarella. I manifestanti, che hanno chiesto aiuto all’alto rappresentante della Curia, chiedono il rinvio dello sgombero e una sistemazione abitativa per tutte le 43 famiglie che hanno ricevuto l’ordinanza sindacale di sgombero. Insieme agli abitanti del campo container hanno manifestato anche i rappresentanti dei sindacati che in questi giorni stanno dando supporto alle famiglie.

INCONTRO CON IL VESCOVO – Durante la manifestazione è stata bloccata temporaneamente via Campi Flegrei, importante arteria cittadina. Tutto si è svolto in maniera pacifica sotto il controllo della Polizia di Stato. Slogan e striscioni hanno accompagnato il sit-in che si è concluso dopo l’annuncio di un incontro tra il Vescovo e gli abitanti del campo container organizzato per le 11 di domani mattina. Vescovo che questa mattina ha ricevuto anche il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia.